TRANS AUDIO VIDEO PREMIA IL VINCITORE DI FILMMAKER FESTIVAL

15 dicembre, 2015 // Canon, Gallery, Video e Cinema

Si è conclusa domenica 6 dicembre la 35esima edizione di FILMMAKER FESTIVAL.

Al termine di 10 giorni di programmazione, con oltre 90 film suddivisi tra gli schermi dell’Arcobaleno Film Center e dello Spazio Oberdan, le master class di Daniele Incalcaterra e Johann Lurf e i Milano Industry Days alla Fabbrica del Vapore, domenica 6 dicembre alle 21.00 all’Arcobaleno Film Center si è tenuta la premiazione dei film vincitori dei Concorsi Internazionale e Prospettive.

CONCORSO INTERNAZIONALE

La Giuria composta da Marina Ballo Charmet (psicoterapeuta, fotografa e videomaker), Giulio Bursi (film curator e critico indipendente), Ezio Dardanelli (sindacalista), Michelangelo Frammartino (filmmaker) e Carmelo Marabello (docente di arti visive) ha così deciso:

PRIMO PREMIO (3.000 Euro) a In Jackson Heights di Frederick Wiseman . Il premio è stato offerto da Trans Audio Video, rappresentata da Sergio Brighel _Trans Audio Video Techincal Director, in collaborazione con Canon Italia.

Motivazione: “Un emozionante racconto, politico e cinematografico, di New York generato dai bordi della città e dagli occhi e dalle pratiche di chi la vive e la abita.”

 

Sergio Brighel alla proclamazione del Film vincitoreSergio Brighel alla proclamazione del Film vincitore

 

 

Links

 

« back