Nuovo Firmware update CDNG Raw disponibile da Atomos

24 marzo, 2017 // Atomos, Video e Cinema

Atomos annuncia l’aggiornamento gratuito CDNG RAW per Shogun e Shogun Flame!

Atomos ha annunciato la disponibilità da Lunedì 27 Marzo 2017 dell’update firmware gratuito che consente la registrazione CNDG RAW da selezionate camere Sony, Canon e Panasonic, sui propri monitor-recorder Shogun Flame e Shogun. Non solo questi sono i primi monitor-recorder ad offrire la registrazione CDNG su singolo SSD, ma sono anche i primi al mondo ad offrire gratuitamente l’upgrade CDNF RAW agli utilizzatori.

CDNG registra immagini Raw dal sensore delle camere come sequenza di singoli frame anziché come flusso video, consentendo agli utilizzatori di ricreare un processo di postproduzione davvero cinematografico, grazie al raffinato controllo del bilanciamento del bianco, possibilità estese di color grading, gestione piena della gamma dinamica, riduzione del rumore e debayering, invece di affidarsi unicamente al processamento in camera. Al contrario dei flussi video codificati, il Raw è differente per ogni costruttore di camere, ed offre differenti vantaggi agli utilizzatori, richiedendo al contempo uno sforzo di ingegnerizzazione per ogni formato accettato dal recorder. Per questa prima release Atomos ha abilitato la registrazione Raw da Sony FS7 / FS5 / FS700, da Canon C300mk2 / C500, da Panasonic Varicam LT.

MicroSalonItalia 2017

Con l’uscita Raw dalle Sony FS700, FS7 & FS5 si abilita la registrazione ad elevato frame rate in 2K insieme alla possibilità di registrar immagini 12-bit 4:4:4 direttamente dal sensore. Utilizzando il video in SDI non compresso a 10 bit, il massimo frame rate in HD per tutte e tre queste camere è limitato a 50/60p, ma l’uscita Raw abilita la cattura di un frame rate a 100/120/200/240p per lo slow motion. Le camere possono dunque trovare nuova linfa dall’impiego di un registratore Atomos Shogun per registrare l’uscita Raw come CDNG Raw o con una conversione diretta ad Apple ProRes oppure Avid DNxHR. Questo permette agli utilizzatori che non desiderano processare le immagini Raw in post produzione di ottenere le sequenze in super slow motion direttamente come file in ProRes (o DnxHR) ed importarle direttamente nel loro normale workflow di editing. Per coloro che sono invece a loro agio nell’editing in Raw, le immagini sono registrate come CDNG a 12-bit 4:4:4. Tale formato è particolarmente adatto per produzioni high-end o applicazioni in green screen che prediligono evitare sottocampionamento del Chroma. La licenza Raw è gratuita su tutta la serie Atomos Shogun a cominicare dallo Shoigun originale. Si noti che l’uscita Raw output dale Sony FS5/FS700 richiede tuttavia una licenza a pagamento da Sony e richiede invece l’adattatore opzionale Sony XDCA-FS7 nel caso della PXW-FS7.

Il Canon Raw sulle C-300 MK-II e C-500 è differente dal Raw Sony; Canon Raw prevede immagini non compresse a 10-bit images che shogun-inferno-frontincludono il Log, il white balance e lo spazio colore. Il grande vantaggio di catturare il Raw dalle camera Canon è quello di permettere la registrazione 4K (@25/30 p) sulla C-500 e la registrazione 4K (@25/30 p) in altissima qualità sulla C-300 MK-II . Come già detto, gli utilizzatori possono registrare questo flusso come file video Apple ProRes o Avid DNxHR video per for velocità e comodità, oppure preservare il Raw come CDNG per un’elaborazione più accurata in post-produzione.

Il Raw della Panasonic Varicam LT analogamente ai modelli Canon trasforma l’uscita video HD-SDI in un flusso 12-bit 4K 25/30p. Per questa versione del software solo la registrazione CDNG Raw è resa disponibile, mentre la registrazione Raw a ProRes o DNxHR sarà resa disponibile con una release di software futura. Si ricorda che la registrazione del Panasonic Raw era già stata annunciate per lo Shogun Inferno ma come ulteriore sorpresa, essa è stata estesa anche allo Shogun Flame e l’originale Shogun con questo aggiornamento firmware .ninja_flame

L’aggiornamento CDNG coincide con un nuovo annuncio sui prezzi dei prodotti Atomos: lo Shogun Flame adesso è riposizionato a 995,00 €, in virtù dei risparmi di scala dovuti al grande successo commerciale dell’intero range HDR. Ciò significa che per lo stesso prezzo che altri costruttori richiedono per una licenza Raw CDNG, i nostri clienti possono acquistare un nuovo monitor/registratore Shogun Flame con possibilità di registrazione Raw / ProRes / DNxHR insieme ad uno splendido monitor 7” con HDR, luminosità massima di 1500 nits e registrazione audio anche da prese XLR.

 

Si faccia riferimento alle specifiche complete per ogni tipologia di camera nella tabella qui sotto riportata. L’aggiornamento CDNG Raw è gratuito ed è scaricabile dal sito atomos.com/firmware a partire da Lunedì 27 Marzo 2017. raw-record-cdng

 

Scarica l’ultimo aggiornamento per il CDNG qui: https://www.atomos.com/firmware

Scarica le specifiche di Shogun Flame, Shogun qui: http://assets.atomos.com/

 

« back